Donna

Coccinelle

Nata come produttrice di borse, Coccinelle si è diversificata nel tempo estendendo le proprie produzioni nel campo della piccola pelletteria e degli accessori. È presente nel mondo con una rete distributiva formata nel 2019 da 160 negozi monomarca (32 di proprietà), shop in shops nei principali Department Stores internazionali, corners nei negozi multimarca sia in Italia che all’estero.

È stata fondata nel 1978 da Giacomo Mazzieri a Sala Baganza dove ha ancora oggi la propria sede.

Il nome fu scelto dal fondatore per riassumere tre diversi significati: la coccinella è in primo luogo un simbolo beneaugurante, in secondo luogo è fragile ma protetta da una corazza, volendo con questo indicare l’incontro fra un’anima adolescenziale e una più adulta, infine in quanto insetto la coccinella rappresentava un simbolo ambientalista.

Da neofita, Mazzieri non aveva le competenze tecniche necessarie per mettere in piedi un laboratorio, pertanto si limitò, primo nella storia della provincia parmense, a impostare un’azienda piccola ma flessibile, i cui pochi dipendenti (una dozzina) non si focalizzavano sulla produzione diretta, ma principalmente sui modelli (un laboratorio di protitipi) e sugli acquisti.

Il primo negozio monomarca viene inaugurato a Milano nel 1995, quando l’azienda raggiunge gli 80 dipendenti.

Nel 1998 il catalogo si allarga a accessori quali occhiali da sole e bigiotteria. Nel 2000 il processo di affermazione sui mercati internazionali si accelera e l’azienda conta l’anno successivo 1300 punti vendita multimarca e 27 negozi monomarca in tutto il mondo, incluse capitali europee come Berlino, Londra e Parigi. Il fatturato dal mercati esteri raggiunge un terzo del totale.

Nel 2008 si raggiungono oltre 50 flagship stores. Nel 2011 il mercato italiano è ancora predominante, ma inizia l’espansione in Asia e il fatturato supera i 50 milioni. I negozi multibrand toccano quota 1100 a livello mondiale.

A metà 2012 è stato aperto un negozio monomarca (il 91º) a Ulan Bator, capitale della Mongolia. A Novembre 2014 Coccinelle apre una nuova boutique a Londra in Brompton Road. Sono oltre 100 i negozi monomarca nel mondo.

Nel 2006, tramite la società “Antichi Pellettieri”, la partecipazione di maggioranza della società è passata al gruppo Mariella Burani. Infine nel marzo 2012, l’intero pacchetto azionario è stato ceduto al gruppo sudcoreano E-Land Europe.

Scopri gli altri prodotti
Coccinelle

Donna

Le borse sono
i nuovi gioielli
New York Times

Accessori

L’uomo può indossare ciò che vuole.
Rimarrà sempre un accessorio della donna
Coco Chanel